Home . Fatti . Cronaca . "Mia mamma è stata investita", l'appello del figlio su Facebook

"Mia mamma è stata investita", l'appello del figlio su Facebook

CRONACA
Mia mamma è stata investita, l'appello del figlio su Facebook

(Fermo immagine video Facebook Giulio Mosca)

"Uso questo video su Facebook per provare a risolvere un fatto molto spiacevole". Così un ragazzo originario di Genova si appella al popolo del web per individuare il pirata della strada che qualche giorno fa avrebbe investito la madre all'uscita dal lavoro. "Nella sera del 27 settembre mia madre stava tornando a casa dal lavoro in via Linneo ed è stata travolta da un'automobile - racconta Mosca nel filmato social - è stata ricoverata e questa notte le hanno asportato la milza, non ci sono più pericoli gravi ma la cosa più incresciosa è che la persona che l'ha colpita con l'automobile è scappata senza prestare soccorso". "Fortunatamente ci sono stati dei testimoni e sono state avviate delle indagini", aggiunge il ragazzo, prima di lanciare l'appello: "Quello che chiedo tramite Facebook alle persone che abitano a Genova è di condividere questo video per poter far sì che arrivi sotto gli occhi della persona che ha commesso il fatto e farlo costituire, è meglio per lui costituirsi invece di aspettare che venga scoperto".



Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI