Home . Fatti . Cronaca . Mafia Capitale, negati i domiciliari a Buzzi

Mafia Capitale, negati i domiciliari a Buzzi

CRONACA
Mafia Capitale, negati i domiciliari a Buzzi

Resta in carcere Salvatore Buzzi, condannato a 19 anni di reclusione al termine del processo al 'Mondo di mezzo'. Il Tribunale del Riesame ha respinto l'istanza con la quale l'avvocato Alessandro Diddi aveva chiesto al Collegio di mandare agli arresti domiciliari Buzzi, che è attualmente detenuto nel carcere di sicurezza di Tolmezzo, non essendoci più esigenze cautelari. Nella richiesta di arresto domiciliare l'avvocato Diddi aveva formulato una serie di istanze, sottolineando come per Buzzi era caduta l'accusa di associazione di stampo mafioso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.