Home . Fatti . Cronaca . Bastona e strangola la madre e poi tenta di ammazzare il padre, orrore a Gela

Bastona e strangola la madre e poi tenta di ammazzare il padre, orrore a Gela

CRONACA
Bastona e strangola la madre e poi tenta di ammazzare il padre, orrore a Gela

(Fotogramma)

Tragedia a Gela, dove un uomo di 54 anni, Giuseppe Di Dio, ha ucciso l'anziana madre, Nunzia Minardi, 75 anni. Il dramma familiare è avvenuto stamani in un'abitazione in via Livorno. L'assassino, immediatamente fermato dalla Polizia, soffrirebbe di disturbi psichici. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo avrebbe aggredito la madre, forse con un bastone, e poi l'avrebbe strangolata.

Inutile il tentativo del padre, Emanuele Di Dio, 85 anni, di salvare l'anziana moglie. Il figlio si sarebbe scagliato anche contro di lui e solo la fuga dall'appartamento ha permesso al pensionato di salvarsi. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa che hanno udito le urla delle due vittime. Sulla vicenda indaga la Polizia. L'85enne è stato trasportato in ospedale, le sue condizioni, comunque, non sarebbero gravi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI