Home . Fatti . Cronaca . "Se Weinstein vi invita a una festa non ci andate", spunta video del 2005

"Se Weinstein vi invita a una festa non ci andate", spunta video del 2005

CRONACA
Se Weinstein vi invita a una festa non ci andate, spunta video del 2005

(Instagram /Asia Argento)

"Se Harvey Weinstein vi invita a una festa privata al Four Season, non ci andate". Correva l'anno 2005 e Courtney Love, leader delle Hole e ultima compagna del padre del grunge Kurt Cobain, metteva in guardia le aspiranti attrici in cerca di fortuna ad Hollywood sul 'pericolo Weinstein'. Oggi, a distanza di ben 12 anni e dopo l'esplosione dello scandalo, la clip dell'intervista video di TMZ alla cantante sta facendo il giro del mondo, utilizzata come prova non solo della colpevolezza del produttore, ma soprattutto come testimonianza che nello showbiz fossero in molti a conoscere da tempo i metodi di Weinstein.

A condividerla su Instagram, anche Asia Argento, che definisce Courtney Love "la grande, coraggiosa guerriera" che ha "pubblicamente denunciato Weinstein nel 2005". "Nessuno - aggiunge nella didascalia alla clip - l'ha ascoltata".

The great, brave warrior @courtneylove publicly denouncing #Weinstein in 2005 - NOBODY listened

Un post condiviso da asiaargento (@asiaargento) in data:

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.