Home . Fatti . Cronaca . Migranti, primo via libera a riforma Dublino

Migranti, primo via libera a riforma Dublino

CRONACA
Migranti, primo via libera a riforma Dublino

La Commissione Libe del Parlamento Europeo ha votato oggi a favore di un cambiamento fondamentale nelle regole Ue sull’asilo, proponendo di rimpiazzare il principio per cui il primo Paese Ue in cui il richiedente asilo mette piede ha la responsabilità di occuparsi della domanda di asilo, in vigore oggi, con un sistema centralizzato che distribuisce le responsabilità per i richiedenti asilo tra tutti gli Stati membri. Ne dà notizia il gruppo dei Socialisti e Democratici, che ora invita i governi nazionali a fare i passi necessari affinché la riforma del sistema di Dublino venga finalizzata il prima possibile.

"La palla - commenta il presidente del gruppo S&D Gianni Pittella - è ora nel campo del Consiglio: li esortiamo ad agire, in modo da poter finalizzare queste proposte. Il nostro gruppo è chiaro: solo un sistema di asilo veramente europeo è accettabile: non sosterremo alcun accordo che non rimpiazzi il principio del primo Paese di ingresso".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI