Home . Fatti . Cronaca . Turista morto a Firenze, 3 indagati

Turista morto a Firenze, 3 indagati

CRONACA
Turista morto a Firenze, 3 indagati

(Fotogramma)

Per la morte del turista spagnolo, avvenuta ieri all'interno della Basilica di Santa Croce, colpito da una pietra staccatosi da un capitello del transetto di destra della navata, la Procura di Firenze ha iscritto nel registro degli indagati i vertici dell'Opera di Santa Croce: la presidente, Irene Sanesi, il segretario generale, Giuseppe De Micheli, e il responsabile tecnico, Marco Pancani. Lo rende noto lo stesso ente incaricato della manutenzione ordinaria e straordinaria del complesso monumentale francescano.

L'iscrizione nel registro degli indagati, precisano dalla Procura, è un atto dovuto in vista dell'autopsia disposta sulla salma del cinquantaduenne turista spagnolo residente a Barcellona.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI