Home . Fatti . Cronaca . Caso Regeni, procura convoca gli studenti di Cambridge

Caso Regeni, procura convoca gli studenti di Cambridge

CRONACA
Caso Regeni, procura convoca gli studenti di Cambridge

(Fotogramma)

Nella rogatoria che la Procura di Roma, titolare del procedimento sulla morte in Egitto di Giulio Regeni, ha inoltrato alle autorità inglesi, oltre all'audizione della docente di Cambridge tutor del dottorato del ricercatore friulano, ha chiesto di identificare e ascoltare, alla presenza di inquirenti italiani, tutti gli studenti che l'Università ha inviato al Cairo dal 2012 al 2015 sotto il controllo della stessa professoressa.

L'obiettivo è capire se anche altri studenti, sotto il controllo della stessa docente, abbiano seguito il suo stesso percorso di ricerca puntando l'attenzione sull'attività del sindacato indipendente egiziano. Questa rogatoria, tecnicamente 'ordine europeo di investigazione', è la terza che la Procura di Roma ha inoltrato alle autorità inglesi: inviata il 9 ottobre, è stata notificata il 23 dello stesso mese, e ora le autorità hanno tempo 90 giorni per dare una risposta.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI