Home . Fatti . Cronaca . Lorenzin: "Vaccinazioni di massa contro le malattie di ritorno"

Lorenzin: "Vaccinazioni di massa contro le malattie di ritorno"

CRONACA
Lorenzin: Vaccinazioni di massa contro le malattie di ritorno

(Fotogramma)

"Rispetto alle malattie di ritorno, dagli scienziati c'è un richiamo alle vaccinazioni di massa, all'aumento dei livelli di immunizzazione per garantire copertura globale contro queste patologie". Lo ha sottolineato la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, domenica a Milano nel suo discorso inaugurale al G7 della Salute. "I sistemi sanitari devono essere più rispondenti e inclusivi per reggere a fenomeni nuovi come quello demografico", dalle migrazioni all'allungamento dell'aspettativa di vita, e "come appunto le malattie di ritorno", spinte da questi fattori.

Un tema centrale del meeting è l'impatto dei cambiamenti climatici sulla salute, ha spiegato Lorenzin parlando per esempio dell'Italia,‭ ‬che ha affrontato una "lunga estate calda,‭ ‬una lunga crisi idrica non indifferente,‭ ‬e ha rischiato di avere serie ripercussioni sull'economia e sulla salute".

C'è stata "un'esplosione, un aumento delle popolazioni di zanzare", ha ricordato il ministro, con il diffondersi di varie malattie tropicali, "tra cui vari casi di Chikungunya. E' un esempio concreto" dell'importanza di gestire i problemi di salute a livello sempre più globale e non solo locale. "Bisogna interagire - ha concluso il ministro - ed essere in grado di cambiare i sistemi" di gestione sanitaria "in modo veloce".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI