Home . Fatti . Cronaca . Mafia capitale, Pignatone: "Faremo appello alla sentenza"

Mafia capitale, Pignatone: "Faremo appello alla sentenza"

CRONACA
Mafia capitale, Pignatone: Faremo appello alla sentenza

(Fotogramma)

La Procura di Roma farà appello alla sentenza del processo di Mafia capitale. Lo ha annunciato il procuratore di Roma, Giuseppe Pignatone, durante il suo intervento alla Festa per i venti anni di Repubblica Palermo. "Abbiamo letto la sentenza e riteniamo di non concordare - ha spiegato Pignatone - Stiamo scrivendo l'appello perché riteniamo che la costruzione accusatoria mantiene la sua validità. Noi siamo fiduciosi su ulteriori sviluppi".

Il 'Mondo di mezzo' "non dominava un territorio ma un settore di affari, economico, e soprattutto una serie di rapporti con un pezzo dell'amministrazione comunale di Roma" ha detto Pignatone parlando del processo 'Mafia capitale' "anche se io - ha sottolineato - preferisco chiamarlo 'Mondo di mezzo'".

"Secondo noi otteneva il controllo con il metodo mafioso in quanto aveva la disponibilità della violenza. Tutti lo sapevano - ha aggiunto - Carminati aveva alle spalle un pedigree noto a Roma. C'erano secondo noi le condizioni per il riconoscimento del carattere mafioso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.