Home . Fatti . Cronaca . Ostia: in fiamme circolo Pd

Ostia: in fiamme circolo Pd

CRONACA
Ostia: in fiamme circolo Pd

La foto postata su Twitter da Esposito

E' stato dato alle fiamme nella notte il portone del circolo Pd di Ostia in via Gesualdo. A darne notizia è il senatore dem Stefano Esposito in un tweet, in cui posta anche una foto dell'ingresso della sede incendiato. "Ieri la bella manifestazione antimafia. Stanotte - scrive Esposito - hanno dato fuoco al portone del circolo #pd di #Ostia".

Sull'episodio indagano gli agenti del commissariato di Ostia e della Digos. La procura di Roma ha aperto un fascicolo dopo l'incendio doloso. L'indagine, al momento contro ignoti , è affidata al pool antiterrorismo e l'ufficio del pubblico ministero attende una prima informativa sull'accaduto.

"Un abbraccio affettuoso a tutti i ragazzi del Pd di Ostia. Lo diciamo con forza: il Pd non si fa intimorire, non si fa minacciare", ha detto il segretario dem Matteo Renzi in diretta Facebook dal treno Destinazione Italia. "Solidarietà al Pd di Ostia. Il messaggio deve arrivare chiaro a tutti, il Pd non ha paura: proveranno in tutti i modi a zittirci, a tapparci la bocca. Noi resistiamo con grande determinazione e grande tenacia" conclude.

A Ostia domenica è in programma il ballottaggio per scegliere il presidente del X Municipio e la tensione è alta. Ieri durante la manifestazione antimafia sono state bucate le gomme all'auto della troupe del programma 'L'Aria che tira', in onda su La7. A denunciarlo è stata la conduttrice del programma, Myrta Merlino‏, in un tweet accompagnato da una foto. "Sono ad #Ostia con @GianmariaPica alla manifestazione organizzata da Libera FNSI e dall'Ordine dei Giornalisti. Ed ecco la sorpresa che abbiamo trovato tornando alla macchina della troupe...".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI