Home . Fatti . Cronaca . L'Università Bicocca compie vent'anni

L'Università Bicocca compie vent'anni

CRONACA
L'Università Bicocca compie vent'anni

La Bicocca compie vent'anni. L’università milanese, fondata nel 1998, festeggia “aprendosi sempre più all’Europa” dice il rettore Cristina Messa. Sono cinque i nuovi corsi di studio interamente in inglese introdotti nell’ultimo triennio, mentre gli studenti stranieri sono quest’anno il 5,4%, ma “puntiamo al 10%” sostiene il rettore. La vocazione europea coincide con uno dei punti forti dell’ateneo, la ricerca, che ha reso la Bicocca un “polo di riferimento per la ricerca avanzata - dice Messa - e uno dei motori del radicale cambiamento di un’area milanese che da zona industriale e fucina del manifatturiero è diventata oggi, anche grazie alla nostra presenza, area multifunzionale e laboratorio di innovazione e cultura”.

La Bicocca ha visto una significativa diminuzione degli abbandoni universitari che sono passati dal 31,2 per cento dall’anno accademico 2011/2012 al 18,3 per cento dell’anno accademico 2015/2016, con una riduzione del 41,3 per cento. Secondo i dati occupazionali a cinque anni dal conseguimento del titolo magistrale lavora l’84 per cento dei laureati di Milano-Bicocca. Mentre più alto rispetto alla media nazionale (85 per cento) è il dato dell’occupazione per quanto riguarda i dottorati di ricerca: a 12 mesi dal conseguimento del titolo lavora l’88 per cento dei dottori dell’Università Bicocca.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI