Home . Fatti . Cronaca . Roma, palpeggia ragazza a Termini: arrestato

Roma, palpeggia ragazza a Termini: arrestato

CRONACA
Roma, palpeggia ragazza a Termini: arrestato

(Adnkronos)

Ha molestato una ragazza di 24 anni e le ha messo le mani addosso, ma il giovane, un 18enne egiziano, è stato arrestato dalla polizia in zona Termini a Roma. Il ragazzo l'aveva appena molestata, prima mimandole gesti osceni e poi con epiteti volgari. La 24enne si era allontanata velocemente rifugiandosi in un locale poco lontano, senza accorgersi di essere seguita.

E proprio mentre usciva il 18enne, le si è avvicinato da dietro palpeggiandola su un gluteo. Vedendo i poliziotti la ragazza ha tirato un sospiro di sollievo: gli agenti l'hanno ascoltata e poco dopo hanno bloccato il 18enne in via Giolitti.

Insieme ad agenti del commissariato Viminale, il ragazzo è stato accompagnato in ufficio per gli ulteriori accertamenti ed infine arrestato. Il 18enne, di origine egiziana, era già destinatario del divieto di dimora nel comune di Roma e dovrà rispondere di violenza sessuale.

Il diciottenne, arrestato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine della Polizia, e’ comparso questa mattina davanti ai giudici della seconda sezione penale e ha patteggiato una pena a un anno e due mesi. Nei suoi confronti e’ stato convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI