'Onde Sonore' a bordo, la nave Telepass di Caronte&Tourist 'diventa' teatro

E' stato presentato questa mattina a Messina al "Marina del Nettuno Yachting club", il cartellone di spettacoli "Onde Sonore" che si terrà dal 7 dicembre al 6 gennaio a bordo della nave ammiraglia del gruppo Caronte&Tourist in navigazione sullo Stretto. Erano presenti i dirigenti del gruppo armatoriale, dal presidente del gruppo Antonino Repaci, al responsabile della comunicazione Tiziano Minuti, diversi rappresentanti dei gruppi musicali che si esibiranno e il professore Giuseppe Vita, direttore scientifico del centro di eccellenza "Nemo Sud" che, al policlinico universitario di Messina, segue i pazienti affetti da malattie neuromuscolari. L'intero incasso delle serate, più una cifra di pari entità devoluta dal gruppo, saranno infatti stanziati in favore del centro Nemo.

Mentre navigherà da una sponda all'altra dello Stretto di Messina si trasformerà dunque in teatro la nave Telepass, anche quest'anno ammiraglia del gruppo Caronte& Tourist. In navigazione, nel periodo compreso tra il 7 dicembre ed il 6 gennaio, si esibiranno le band più note del panorama musicale siciliano e calabrese, mentre il 23 dicembre e il 6 gennaio si terranno due serate interamente dedicate ai bambini. Il biglietto di ingresso per tutte le serate, tranne per quelle dedicate ai bambini, in cui si pagherà la metà, è stato fissato in cinque euro.

L'intero incasso sarà devoluto al centro Nemo Sud del policlinico di Messina che si occupa della cura e dell'assistenza dei pazienti affetti da malattie neuromuscolari. Caronte&Tourist stanzierà una cifra che sarà pari all'incasso totale. Sponsor etico della manifestazione l'iniziativa "posto occupato" che punta a ricordare le vittime del femminicidio. La rassegna si aprirà giovedì 7 dicembre con il gruppo messinese "Big Mimma" e si chiuderà per i più grandi il 4 gennaio con i "Marvanza".

Due intere serate del cartellone di spettacoli musicali saranno invece dedicate ai bambini. Il 23 dicembre e il 6 gennaio "Onde Sonore" si arricchirà della presenza dei bimbi con due feste Show. Giochi, travestimenti e molto altro per due giornate dove protagonista sarà il natale dei bimbi e delle loro famiglie. A bordo della Telepass è presente anche un piccolo parco giochi realizzato due anni fa per intrattenere i più piccoli durante il viaggio. Per le serate dedicate ai bimbi il prezzo di ingresso sarà dimezzato e cioè sarà pari a 2 euro e cinquanta centesimi.

Il Centro Nemo Sud, realizzato al policlinico di Messina grazie alla Fondazione Aurora Onlus, intitolerà una delle nuove stanze che saranno inaugurate a gennaio, al gruppo Caronte& Tourist. Grazie infatti al contributo del gruppo armatoriale privato, il centro Nemo, che si occupa grazie ad un team multidiscipilinare delle persone affette da malatie neuromuscolari quali Sla, Sma e distrofie, potrà raddoppiare i posti letto: da 10 a 20.

"In quasi 5 anni di attività Nemo Sud- ha detto il direttore scientifico del centro Giuseppe Vita- abbiamo accolto migliaia di pazienti provenienti sia dalla Sicilia che dalla Calabria. Caronte& Tourist hanno creduto in noi. E questo ci inorgoglisce".

"L'impegno di Caronte&Tourist per il settore sociale- ha spiegato il presidente del gruppo armatoriale Antonino Repaci è sempre al centro della nostra attività. Questa è una delle tante iniziative che abbiamo sposato con entusiasmo e che punta a favorire la crescita del nostro territorio così come l'istituzione delle borse di studio o la costituzione della fondazione che finanzia le idee e i progetti".