Home . Fatti . Cronaca . Droga nel drink, poi lo stupro

Droga nel drink, poi lo stupro

CRONACA

Violentata dopo essere stata narcotizzata con gocce di benzodiazepine versate in un cocktail. Nel filmato diffuso dai carabinieri viene ricostruito quanto accaduto nella notte fra il 13 e il 14 aprile 2017.

Quella notte la ragazza, 22 anni, era stata invitata a uscire da un 28enne che aveva visto già altre volte; l'uomo si è presentato con due amici - un 21enne e un 47enne - e insieme sono andati in un bar di via Crema.

A quel punto la giovane ha bevuto alcuni drink in cui i tre - arrestati a Milano dai militari dell'Arma - avevano versato le gocce di benzodiazepine. Pochi minuti e la 22enne ha perso conoscenza: portata in un appartamento in Brianza è stata ripetutamente violentata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.