Home . Fatti . Cronaca . Molestie sessuali, allarme Istat

Molestie sessuali, allarme Istat

CRONACA
Molestie sessuali, allarme Istat

L'Istat stima che siano 8 milioni 816mila (43,6%) le donne fra i 14 e i 65 anni che nel corso della vita hanno subito qualche forma di molestia sessuale mentre si stima che siano 3 milioni 118mila le donne (15,4%) che le hanno subite negli ultimi tre anni. Sono i principali dati contenuti nel report 'Le molestie e i ricatti sessuali sul lavoro' negli anni 2015-2016.

Considerando solo le tipologie di molestie sessuali rilevate anche nell’indagine del 2008-2009, si legge nel report, il fenomeno risulta in sensibile diminuzione. La stima delle donne che hanno subito molestie sessuali nei tre anni precedenti alle indagini è passata da 3 milioni 778mila (18,7%) nel 2008-2009 a 2 milioni 578 mila (12,8%) nel 2015-16.

Per la prima volta sono rilevate le molestie a sfondo sessuale anche ai danni degli uomini: si stima che 3 milioni 754mila uomini le abbiano subite nel corso della loro vita (18,8%), 1 milione 274 mila negli ultimi tre anni (6,4%). Gli autori delle molestie a sfondo sessuale risultano in larga prevalenza uomini: lo sono per il 97% delle vittime donne e per l’85,4% delle vittime uomini.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI