Home . Fatti . Cronaca . "Ora Antonietta sa"

"Ora Antonietta sa"

CRONACA
Ora Antonietta sa

(Foto da Facebook)

Ora sa. Antonietta Gargiulo, la moglie di Luigi Capasso, il carabiniere che, dopo averla ferita con colpi di arma da fuoco, ha ucciso le loro due figlie di 8 e 14 anni e poi si è suicidato, è stata informata oggi della morte delle figlie. A informare la donna sono stati un team di psicologi e un familiare, con il supporto di un anestesista.

In un primo momento la donna, che si trova ricoverata al San Camillo di Roma con la mandibola bloccata a causa dell'intervento subito e che può esprimersi solo tramite mimica facciale, non ricordava nulla di quanto accaduto. La vittima ha poi preso coscienza della tragedia e ora sta elaborando quanto accaduto, seguita da un team specializzato di psicologi.

A causa delle sue condizioni fisiche la donna non potrà partecipare ai funerali delle figlie, che si terranno domani alle 11 nella chiesa di San Valentino a Cisterna di Latina.

"Ci vorrà molto, molto tempo prima che possa riprendersi'', sottolinea all'Adnkronos il legale della Gargiulo, aggiungendo: "Ora bisogna solo aspettare, dovrà fare un bruttissimo viaggio dentro se stessa, un viaggio lungo che dobbiamo rispettare''.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.