Home . Fatti . Cronaca . "Per sempre Capitano", l'addio dei tifosi

"Per sempre Capitano", l'addio dei tifosi

CRONACA
Per sempre Capitano, l'addio dei tifosi

(Afp)

"Ci sono persone che portano una grande luce nel mondo e anche dopo che se ne sono andati, la luce resta per sempre. Ciao Capitano, Ciao Davide". Un fiume di messaggi per la maglia numero 13 della Fiorentina. E' l'addio commosso dei social al calciatore 31enne, scomparso improvvisamente domenica scorsa per un problema cardiaco.

Nel giorno dei funerali di Davide Astori, non è solo piazza Santa Croce a riempirsi: sul web sono ormai migliaia le testimonianze di affetto per una vita finita troppo presto. Tifosi viola, amanti del calcio o semplicemente utenti colpiti dalla tragica scomparsa del Capitano, oggi riuniti in un unico, gigantesco, abbraccio virtuale alla famiglia e alla squadra.

"Oggi il mio augurio per la festa della Donna va a Francesca e alla piccola Vittoria, siate forti, lui da lassù vi proteggerà. ciao Capitano", scrive Eva che dedica un pensiero alla compagna e alla figlioletta del calciatore, rimasta orfana a soli 2 anni. Lo stesso pensiero di Mary, che racconta: "Santa Croce oggi era surreale , non trovo altre parole per descrivere l'atmosfera in piazza. Ciao Capitano, Firenze non ti dimenticherà mai. Un giorno racconteremo alla tua principessa chi era suo babbo e tutto il nostro amore verso di te".

"E' l'umanità a fare la differenza", scrive Quinny, che ricorda Astori come "un campione, ragazzo e signore. Sei stato con noi sei anni. Hai fatto la differenza, senza mai dimenticarti di chi hai lasciato, compagni e amici, e una terra speciale. Uomini prima che calciatori. Ciao Asto". Le fa eco Laura, che postando una foto della piazza gremita per l'addio al calciatore commenta: "A chi dice "è solo uno sport" guardi questo". E l'occhio si perde nell'immagine che racconta, come spiega Martina, come in quella piazza ci fosse "tutta Firenze, tutti i tuoi compagni, tutti i tuoi tifosi, tutto il Calcio a salutarti. C'era silenzio, perché nessuno ha trovato ancora le parole. Ma quanto rumore fa un silenzio? Ciao Davide!".

Una scomparsa talmente dolorosa da coinvolgere anche i rivali, tifosi delle squadre avversarie che oggi hanno superato ogni barriera calcistica per unirsi al coro commosso dei viola, come Giovanni: "Ciao Capitano....da un tifoso bianconero..che il Signore ti accolga in Paradiso.......eri un ottimo calciatore ma ancor più un grande uomo....umile,elegante e gentile. Un abbraccio a tutti i tuoi cari,ai quali hai lasciato un vuoto incolmabile Ciao Capitano.....riposa in pace". "Ovunque tu sarai - scrive ancora Jacopo, che ad Astori dedica un inno da stadio - Un coro sentirai Davide vive con noi DAVIDE VIVE CON NOI". Davide che sarà "per sempre Capitano", dice Flavio.

Presente alla cerimonia, anche il tifoso fiorentino e segretario uscente del Pd, Matteo Renzi, ha voluto dedicare un omaggio sui social al Capitano scomparso sui social: "Santa Croce oggi ha salutato Davide Astori e tutta Firenze ha abbracciato la famiglia del Capitano. Litigiosa e polemica, Firenze è anche una città che sa amare in modo straordinario. Un pensiero alla piccola Vittoria, a Francesca, ai genitori, ai fratelli. Ciao - si congeda - Capitano #13" .

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.