Home . Fatti . Cronaca . E' morto Luigi Necco, volto di 90' minuto

E' morto Luigi Necco, volto di 90' minuto

CRONACA
E' morto Luigi Necco, volto di 90' minuto

Luigi Necco (a destra) con Maradona (foto da Facebook)

E' morto a Napoli all'età di 83 anni Luigi Necco, giornalista Rai noto soprattutto per essere stato uno dei volti storici della trasmissione sportiva 90° minuto. Lo storico cronista è deceduto all'ospedale Cardarelli stroncato da un'insufficienza respiratoria.

I funerali si svolgeranno domani alle 12 nella chiesa di San Giovanni Battista dei Fiorentini in piazza degli Artisti, a Napoli. Nella cappella dell'ospedale è stata allestita la camera ardente. Alle esequie sarà presente il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

Necco è stato per 15 anni il corrispondente da Napoli per 90° minuto, guadagnandosi un posto nell'immaginario collettivo dell'epoca per i suoi collegamenti a fine partita dallo stadio San Paolo negli anni di Maradona e degli scudetti.

Necco ha inoltre presentato per molti anni la trasmissione "L'emigrante" in onda su Canale 9. Nota anche la sua passione per l'archeologia. A lui il caporedattore centrale del Tgr Campania, Antonello Perillo, ha dedicato un tweet: "Addio al grande Luigi Necco. Per sempre nel cuore della famiglia Rai e di milioni di telespettatori che non lo dimenticheranno mai".

Il Napoli calcio ha espresso "profondo cordoglio" per la morte del giornalista. "Necco - si legge in una nota - ha raccontato per decenni le gesta sportive del Napoli con un garbo, eleganza, professionalità, passione e sempre - sottolinea il club campano- con uno sguardo ironico e sorridente che ha reso il suo stile unico ed inimitabile".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI