Home . Fatti . Cronaca . Violenta tromba d'aria a Caserta

Violenta tromba d'aria a Caserta

CRONACA
Violenta tromba d'aria a Caserta

Fermo immagine da video pubblicato sulla pagina Fb del gruppo 'Quelli che amano San Nicola la Strada'

Un'improvvisa e violenta tromba d'aria ha causato diversi danni e il ferimento di 8 persone ieri sera in provincia di Caserta. La tromba d'aria si è abbattuta nella zona dei comuni di San Nicola la Strada, Recale e San Marco Evangelista, alle porte del capoluogo casertano.

Ingenti i danni, tra cartelloni pubblicitari divelti, alberi caduti e addirittura il capovolgimento di un camion e di una roulotte.

A San Nicola la Strada il vento ha anche abbattuto l'insegna commerciale di un fast food, che si è schiantata sulle auto in sosta. Decine gli interventi dei Vigili del Fuoco per ovviare ai danni causati dalla tromba d'aria, in particolare per liberare le strade dagli alberi caduti.

Per permettere la verifica di eventuali danni provocati dalla tromba d'aria oggi le scuole resteranno chiuse a Maddaloni. Lo stabilisce un'ordinanza firmata dal commissario straordinario del Comune di Maddaloni, prefetto Benedetto Basile.

La tromba d'aria che ieri sera ha investito il territorio ha causato diversi danni e gravi disagi alla circolazione stradale per la caduta di alberi e cartelloni pubblicitari, nonché crolli di cornicioni di edifici pubblici e privati. Per questo il commissario straordinario, in via precauzionale "per motivi di sicurezza e incolumità pubblica", ha disposto la chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado "al fine di procedere a una verifica di eventuali danni provocati alle strutture scolastiche".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI