Picchia figlia di 17 mesi e le rompe due costole

Padre ubriaco prende a schiaffi la figlia neonata, procurandole serie fratture e lesioni. E' accaduto oggi a Firenze nel primo pomeriggio in un abitazione in via Pier Capponi. Protagonista della tragedia familiare è un cittadino albanese di 48 anni, arrestato con l'accusa di lesioni personali aggravate.

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che il padre, in stato di ebbrezza, fosse in casa con la figlia di 17 mesi, che in preda a un gesto folle avrebbe schiaffeggiato e colpito più volte. La bambina è stata trasportata all'ospedale pediatrico Meyer, dove è stata sottoposta a una tac e ad ulteriori accertamenti. I sanitari hanno riscontrato alla piccola la frattura di due costole e la lesione della cuffia di un timpano.