Home . Fatti . Cronaca . Ragazza investita, indagato il fidanzato: "Non fu un incidente"

Ragazza investita, indagato il fidanzato: "Non fu un incidente"

CRONACA
Ragazza investita, indagato il fidanzato: Non fu un incidente

(Fotogramma)

Ai primi soccorritori era sembrato un incidente stradale: un giovane aveva perso il controllo dell'auto che era finita in un fosso e aveva travolto la fidanzata, ferendola in modo grave. Era accaduto il 4 aprile scorso vicino a Capalbio (Grosseto). Adesso, però, il giovane, un 25enne della provincia di Grosseto, è indagato dalla Procura per il tentato omicidio della fidanzata.

Ai carabinieri che conducevano le indagini la dinamica dell'incidente era apparsa subito anomala. L'ipotesi degli investigatori è che si sia trattato di un tentativo del ragazzo di investire la sua fidanzata, probabilmente dopo una lite fra i due. La ragazza riportò diverse lesioni e fu trasferita all'ospedale Le Scotte di Siena. Le sue condizioni sono migliorate nel corso delle settimane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.