Litiga con la moglie e la uccide

Un uomo ha sparato alla moglie con un fucile e l'ha uccisa. E' accaduto in un'abitazione della contrada Pian di Torre di Porto Sant'Elpidio, nel Fermano. A quanto si apprende l'uomo avrebbe sparato alla moglie in seguito ad un violento litigio. Sul posto i carabinieri di Fermo che indagano per capire le dinamiche dell'omicidio.

A dare l'allarme il figlio della coppia che, sentiti gli spari, si è precipitato a casa dei genitori. Portato in caserma, l'uomo, Giuseppe Valentini, 78 anni, ha ammesso di aver sparato col suo fucile da caccia, legittimamente detenuto, alla moglie Silvana Marchionni, 75 anni, mentre stavano litigando. Quando sono arrivati i sanitari del 118 la donna, colpita al petto e al volto, era già in fin di vita.