Home . Fatti . Cronaca . Pestato dal branco a Scampia, mamma posta foto

Pestato dal branco a Scampia, mamma posta foto

CRONACA
Pestato dal branco a Scampia, mamma posta foto

(Foto Facebook)

Pestato a sangue dal branco al ritorno da scuola. E' quanto accaduto a Emanuele, un 16enne di Napoli che qualche giorno fa, mentre tornava a casa a piedi dopo la scuola, è stato vittima di un furto e di una violenta aggressione in strada. "Due delinquenti - racconta la mamma in un post su Facebook, accompagnato dalle foto del viso sanguinante del figlio - avevano deciso di tagliargli la strada con il motorino aggredirlo chiedendogli soldi e senza aspettare risposta colpirlo con una sbarra di ferro con le catene ed atterrarlo..provocandogli una profonda ferita allo zigomo".

Dopo averlo rapinato e picchiato, spiega ancora la donna, i due aggressori sono scappati "lasciandolo a terra sanguinante". L'adolescente è stato quindi portato all'ospedale Cardarelli dove gli "hanno apposto 4 punti di sutura e riscontrato un trauma maxillo facciale". Il pestaggio è avvenuto nel quartiere Scampia "ma - aggiunge la mamma - poteva accadere ovunque e so che la mia Scampia non è questa". "Abbiamo sporto regolare denuncia ai carabinieri perché Emanuele - e noi con lui - conclude - non vuole che questo accada più a nessun altro ragazzo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.