Home . Fatti . Cronaca . Estate in stand by

Estate in stand by

CRONACA
Estate in stand by

(Fotogramma)

Primavera finita? Presto per dirlo. Chi sogna l'estate dovrà attendere ancora un po'. "Se per estate intendiamo un lungo periodo di tempo soleggiato stabile dovremo attendere" spiega all'Adnkronos il meteorologo del Centro Epson Andrea Giuliacci: "Le temperature sono estive però sono previsti numerosi acquazzoni. Almeno al nord con una regolarità impressionante arrivano tra pomeriggio e sera".

"Quello che manca" spiega Giuliacci "è l'ingrediente che fa il picco dell'estate e che rende le giornante estive soleggiate e stabili: l'alta pressione, che non si stabilirà almeno per questa settimana nel nostro paese e che quindi lascia esposta l'Italia all'infiltrazioni di correnti più instabili che producono questi temporali".

Una stagione, questa, che per il generale dell'Aeronautica Militare Costante De Simone del Centro nazionale di meteorologia di Pratica di Mare, non sarebbe altro che "una primavera che si allunga un po' verso l'estate". "Non c'è niente di strano. Se andiamo indietro storicamente abbiamo una frequenza non trascurabile di primavera ed estati iniziati così o addirittura estati ritardate. Le estati sono sempre state oscillanti non c'è un termine immediato tutto dipende da quanta energia e umidita c'è in giro" ha concluso.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.