Home . Fatti . Cronaca . Palazzo a fuoco a Roma: residenti in strada, c'è anche Fico

Palazzo a fuoco a Roma: residenti in strada, c'è anche Fico

CRONACA
Palazzo a fuoco a Roma: residenti in strada, c'è anche Fico

(Adnkronos)

Incendio questa mattina in un palazzo nel centro di Roma in via Tor di Nona. Lo stabile interessato e l'edificio a fianco sono stati evacuati dai Vigili del fuoco che hanno domato le fiamme e sono ancora al lavoro per mettere in sicurezza lo stabile. Una donna di 59 anni è stata ricoverata in codice rosso e altre tre persone sono rimaste intossicate. Al momento all'interno del palazzo non ci sarebbe più nessuno.

A quanto apprende l'Adnkronos l'incendio sarebbe partito a causa di candele accese in un appartamento. Nelle prime fasi di intervento è stato sgombrato anche il palazzo attiguo in cui abita il presidente della Camera Roberto Fico, che come gli altri residenti è sceso in strada.

I primi ad intervenire questa mattina verso le 9.15 sono stati due agenti della Polizia Locale. I caschi bianchi del gruppo GPIT (Gruppo Pronto Intervento Traffico), in servizio sul lungotevere, hanno notato del fumo salire da un palazzo e sono entrati immediatamente, aiutando un cittadino che si stava adoperando per far uscire una signora dal suo appartamento.

Prestati i primi soccorsi, gli agenti hanno avvertito gli abitanti del palazzo ed evacuato un edificio adiacente, facendo uscire tutti prima che le fiamme aumentassero. I vigili del fuoco sono arrivati subito dopo. In corso le indagini per stabilire la causa dell'incendio. La signora tratta in salvo è una donna italiana che è stata trasportata al San Camillo. Uno degli operatori intervenuti e altre due persone sono state ricoverate per intossicazione.