Home . Fatti . Cronaca . 'Calabria nel Mondo', premiata la presidente del Senato

'Calabria nel Mondo', premiata la presidente del Senato

CRONACA
'Calabria nel Mondo', premiata la presidente del Senato

La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha ricevuto il premio 'Calabria nel mondo'. L'ambito riconoscimento le è stato conferito da Peppino Accroglianò, presidente di C3 international, Associazione calabresi nel mondo, in una cerimonia che si è svolta giovedì a Roma presso l'Antico Circolo Tiro a Volo.

Casellati, in un breve indirizzo di saluto, ha sottolineato il forte legame con la Calabria, terra della sua famiglia di origine, luogo degli affetti e di valori radicati che ne hanno guidato l'esperienza umana, professionale e politica.

La premiazione è stata l'occasione per festeggiare i trent’anni di attività del C3 international. Nel corso della cerimonia è stato premiato anche Stefano Cuzzilla, presidente di Federmanager.

A presentare l’evento Camilla Nata, giornalista Rai. L’introduzione è stata a cura di Cesare Mirabelli, presidente Emerito della Corte Costituzionale e segretario generale della Città del Vaticano, relatori Corrado Calabrò e Antonio Catricalà.

Sono intervenuti, tra gli altri, Eugenio Gaudio, rettore dell’Università La Sapienza di Roma, Giuseppe Novelli, rettore dell'Università di Tor Vergata, Maria Amata Garito, rettore dell'Università Telematica Uninettuno, Francesco Trebisonda, direttore AON, Gerardo Sacco, orafo internazionale creatore dei premi - Copia del Codex Purpureo Rossanensis - e Salvatore Lento, proprietario Cantine Lento - sponsor dell’evento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.