Uccisa in casa, la trova il figlio

Una 52enne è stata trovata morta nella sua casa di Pesaro. La donna era in un lago di sangue e potrebbe essere stata colpita alla testa con un corpo contundente. Il decesso sembrerebbe risalire alla notte scorsa, ma è stato scoperto soltanto oggi intorno alle 12, quando il figlio della 52enne, che non abita con lei, è entrato nell'appartamento, dove viveva la madre, da tempo separata dal marito, e si è reso conto dell'accaduto. Sul posto sono in corso i rilievi della polizia scientifica.