Home . Fatti . Cronaca . Lombardi: "Falsità contro il Papa"

Lombardi: "Falsità contro il Papa"

CRONACA
Lombardi: Falsità contro il Papa

Immagine di repertorio (Fotogramma/Ipa)

Falsità per dividere la Chiesa. Ne parla padre Federico Lombardi, ex portavoce della sala stampa vaticana in un'intervista a Tv2000. Siamo di fronte, commentando il caso Viganò, a "un'ondata di accuse estremamente aggressive che mescolano alcuni elementi di verità con tanti elementi di falsità che confondono e soprattutto tendono a creare una situazione di divisione nella Chiesa".

Accuse al Papa, il silenzio di Ratzinger

"Di fronte a questa situazione - aggiunge Lombardi - il Papa ribadisce la sua intenzione di non rispondere direttamente a queste accuse e di non lasciarsi coinvolgere in una spirale terribile di dispute, contraddizioni violente che non possono portare solo che a ulteriori divisioni e a un profondo male nella Chiesa. Il Papa sceglie di imitare l’atteggiamento di Gesù che si pone ad un livello superiore di pazienza, umiltà e non si lascia coinvolgere sul piano estremamente basso e cattivo delle accuse e contraccuse".

Per padre Lombardi, "non ci possiamo mai stupire che nella vita della Chiesa ci siano delle difficoltà e momenti di tensione che danno luogo a confusione e accuse. Questi momenti ci sono sempre stati nella storia della Chiesa e continueranno ad esserci anche in futuro. Non dobbiamo illuderci di un Paradiso in terra. Questo esempio di pazienza e moderazione del Papa con questo tempo di silenzio credo che sia una buona strada".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.