Home . Fatti . Cronaca . Aeroporti: numeri record per il 'Falcone e Borsellino' di Palermo

Aeroporti: numeri record per il 'Falcone e Borsellino' di Palermo

Oltre 610 mila in più rispetto allo stesso periodo di un anno fa

CRONACA
Aeroporti: numeri record per il 'Falcone e Borsellino' di Palermo

Lo scalo di Palermo

Nell’anno di Palermo Capitale della Cultura l’aeroporto Falcone Borsellino continua a macinare record su record. Da inizio anno i passeggeri che hanno volato dallo scalo palermitano hanno superato i 4,4 milioni, circa 610mila in più rispetto al periodo gennaio-agosto del 2017 (3.799mila passeggeri). Numeri importanti che fanno alzare la crescita del traffico passeggeri a +16,1%, una tra le migliori performance dei principali aeroporti italiani. Lo stesso si può dire per i voli: +10,8%, con 32.321 movimenti rispetto ai 29.173 del 2017.

E poi c’è il mese di agosto, che fa segnare un record assoluto per lo scalo palermitano: 732.091 passeggeri, cioè il 15,63% in più di agosto 2017 (633.117). Anche a luglio è stato record di passeggeri: 721.156 (+13,63%). Il traffico internazionale di voli e passeggeri è cresciuto a un ritmo serrato. Da gennaio a febbraio la percentuale dei passeggeri è aumentata fino a toccare +23,9% (1.167.020), circa 226mila passeggeri in più rispetto allo stesso periodo del 2017 (941.697). I voli internazionali sono cresciuti del 21,55%.

Le compagnie aeree: tutte le compagnie operanti dallo scalo palermitano hanno aumentato il traffico, con ottimi risultati: dal +17% di Ryanair fino al +70% di Air Malta, “a testimonianza - dice Fabio Giambrone, presidente della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino - che lo sviluppo dei voli e l’aumento dei passeggeri ha un comune denominatore: la volontà delle compagnie aeree di investire su Palermo, un territorio diventato sempre più meta per il turismo artistico-culturale, paesaggistico ed enogastronomico”.

Le rotte nazionali: la rotta da e per Malpensa si trascina un massiccio aumento del 100%, che mette in evidenza l’aumento dell'offerta su Milano a favore dei viaggiatori in partenza da Palermo. Altri incrementi significativi sono il +39% su Venezia e, una notizia che fa molto piacere, il +52% del traffico da e per Genova.

Le rotte Internazionali: Parigi Orly torna nuovamente ad essere la rotta internazionale più affollata, con oltre il 21% di aumento (+82mila passeggeri da inizio anno). In evidenza Lione, che segna un aumento del 123%, con oltre 42mila passeggeri in più da inizio anno. Ad agosto, Lione è stata la seconda rotta internazionale assoluta, essendo servita da ben quattro compagnie di linea e due charter. Da segnalare l'aumento dell’80% dei passeggeri sulla rotta Francoforte.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.