Home . Fatti . Esteri . Siria: Obama incontra opposizione, bene approccio costruttivo a dialogo

Siria: Obama incontra opposizione, bene approccio costruttivo a dialogo

ESTERI

Il presidente Usa Barak Obama ha apprezzato l'approccio ''costruttivo'' al dialogo dell'opposizione siriana incoraggiando il suo capo, Ahmad Jarba, a continuare a promuovere l'obiettivo di formare un governo che rappresenti tutto il popolo siriano. Lo riferisce una nota della Casa Bianca diffusa dopo l'incontro tra il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca, Susan Rice, e Obama con una delegazione dell'opposizione siriana guidata da Jarba. Un incontro durante il quale Jarba ha peraltro ringraziato gli Stati Uniti per gli aiuti forniti in termini di assistenza umanitaria ed extra-militare a sostegno della Coalizione e delle comunita' locali.

''Le delegazioni - rende noto la Casa Bianca - hanno anche discusso dei rischi posti dai movimenti estremisti" sempre piu' presenti in Siria "convenendo sulla necessita' di rispondere ai gruppi terroristici a tutto campo''. Nessun cenno, tuttavia, alla richiesta avanzata da Jarba di poter ottenere dagli Usa ''armi efficaci'' per far fronte agli attacchi del regime. Richiesta che era stata rilanciata anche durante la recente visita a Washington del leader dell'opposizione.

''Il presidente Obama e l'ambasciatore Rice - ribadisce invece la nota - hanno enfatizzato l'illegittimita' del piano del regime d'indire elezioni e sottolineato che gli Stati Uniti si schierano con l'opposizione moderata e il popolo siriano nei loro sforzi di terminare il conflitto e facilitare una transizione politica''.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI