Home . Fatti . Esteri . Gaza, Olp: "Prioritario cessate il fuoco immediato e accordo entro 5 giorni"

Gaza, Olp: "Prioritario cessate il fuoco immediato e accordo entro 5 giorni"

ESTERI
Gaza, Olp: Prioritario cessate il fuoco immediato e accordo entro 5 giorni

"Cessate il fuoco o tregua umanitaria, il nome non importa, ma bisogna fermare immediatamente gli attacchi a Gaza e arrivare a un accordo sulle richieste palestinesi entro cinque giorni al massimo". E' quanto dichiara ad Aki - Adnkronos International Wasel Abu Yousef, esponente dell'Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp).

Secondo Abu Yousef, tutti gli sforzi si stanno concentrando sul raggiungimento di "un cessate il fuoco seguito da negoziati con la mediazione egiziana che in cinque giorni porti a un accordo sulle istanze avanzate dai palestinesi".

Richieste che i palestinesi "hanno inserito in una dettagliata lista all'interno dell'iniziativa egiziana" e tra le quali figurano "l'apertura dei valichi israeliani con Gaza, la fine dell'assedio a Gaza, l'abolizione delle zone cuscinetto ai confini con Gaza, l'allargamento delle aree di pesca fino a 12 miglia dalla costa, la liberazione dei detenuti che sono stati nuovamente arrestati dopo il rilascio che era stato deciso sulla base del precedente accordo di scambio con Israele, la scarcerazione dei membri del Consiglio legislativo e del quarto gruppo di detenuti" ancora in prigione, spiega Abu Yousef.

"Tutti gli sforzi in corso, compreso quello del segretario di Stato Usa, John Kerry, puntano in questa direzione e ieri è stata consegnata a Kerry una copia della lista", sottolinea l'esponente dell'Olp, stando al quale "a tutt'oggi non si può dire che gli sforzi siano falliti, poiché sono ancora in corso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.