Home . Fatti . Esteri . Mo: Abbas accusa Hamas di minare governo unita' nazionale

Mo: Abbas accusa Hamas di minare governo unita' nazionale

ESTERI

Il Cairo, 7 set. (Adnkronos/Dpa) - Il presidente dell'Autorità Nazionale Palestinese (Anp) Mahmoud Abbas (Abu Mazen) ha accusato Hamas di minare il governo unitario palestinese. "Non accetteremo che la situazione continui come è ora", ha detto Abbas al Cairo, secondo quanto riferisce l'agenzia egiziana Mena.

"Non accetteremo la partnership con Hamas a meno che loro non accettino di avere una sola legge e una sola autorità. L'unità comporta delle condizioni. L'attuale situazione non rappresenta in alcun modo una unità", ha dichiarato Abbas, sottolineando come nella Striscia Hamas abbia "armi, risorse e forze di sicurezza". Inoltre Hamas dispone nella Striscia di "un governo ombra con 27 capi di ministero, che gestiscono il territorio. Di conseguenza un governo di consenso nazionale non può far nulla sul terreno".

Al Cairo per un summit dei ministri degli Esteri della Lega Araba che si aprirà in giornata, Abbas prenderà la parola per descrivere la situazione a Gaza dopo che più di due settimane fa è entrata in vigore una tregua fra Israele e Hamas, mettendo fine a cinque settimane di sanguinoso conflitto. Hamas controlla la Striscia dal 2007, quando cacciò con la forza gli uomini di Fatah, la fazione di Abbas. In giugno ha giurato un nuovo governo palestinese di unità nazionale che dovrebbe esercitare il suo mandato sia a Gaza che in Cisgiordania.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.