Home . Fatti . Esteri . Gb, l'ultimo appello di Brown, si può essere scozzesi e votare 'no'

Gb, l'ultimo appello di Brown, si può essere scozzesi e votare 'no'

ESTERI

Ultimo, appassionato appello di Gordon Brown agli elettori scozzesi a poche ore dal referendum sull'indipendenza. L'ex leader laburista e scozzese doc, impegnato nella campagna per il "no", è intervenuto a Glasgow mettendo in guardia gli scozzesi dalla "trappola" nella quale il first minister Alex Salmond sta per gettare il Paese. L'indipendenza è un "campo minato per l'economia nel quale i problemi potrebbero implodere in ogni momento", ha detto.

Brown, che nella campagna referendaria ha resuscitato una carriera politica che sembrava destinata al viale del tramonto, ha voluto fare appello anche al 'cuore' degli scozzesi favorevoli all'unione, per non consegnare a Salmond e agli indipendentisti l'esclusiva del patriottismo. "Tenete alta la testa, mantenete la vostra dignità. Abbiate fiducia. I nostri valori sono i valori del popolo scozzese", ha detto Brown. Infine, l'appello agli indecisi da parte dell'ex premier: "Si può essere fieramente scozzesi e votare 'no'".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI