Home . Fatti . Esteri . Hong Kong: decine di migliaia di persone davanti a sede governo

Hong Kong: decine di migliaia di persone davanti a sede governo

ESTERI

Sono decine di migliaia le persone che questa notte sono riunite attorno alla sede del governo di Hong Kong, in una massiccia dimostrazione di sostegno alla protesta democratica in corso. "Quello che vedete qui a Hong Kong è la più pura forma di coraggio che vedrete sul nostro pianeta, è il coraggio che cambierà la politica di questo paese", ha dichiarato questa sera il deputato Dennis Kwok, del partito Civico, in un discorso ai manifestanti.

La grande folla circonda la sede del governo dopo che oggi il capo dell'esecutivo di Hong Kong, Leung Chun-ying, è apparso in un video messaggio per dichiarare che il blocco della città deve cessare entro lunedì per permettere il ritorno della gente al lavoro e a scuola. Leung ha poi aggiunto che il governo adotterà "tutte le misure necessarie per ripristinare l'ordine sociale". Il messaggio è giunto dopo che ieri i manifestanti sono stati aggrediti da gruppi filocinesi, senza l'intervento dells polizia.

Il leader della Federazione degli Studenti Alex Chow Yong-kang ha dichiarato che vi è disponibilità ad accettare l'offerta di negoziato avanzata dal governo, ma solo se verrà spiegato perchè i manifestanti sono stati aggrediti. Secondo un altro leader degli studenti, Joshua Wong, le aggressione "erano state organizzate". La polizia ha intanto arrestato 19 presunti aggressori, otto dei quali legati ai gruppi criminali delle Triadi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.