Home . Fatti . Esteri . Yemen, autobomba sotto la residenza dell'ambasciatore iraniano a Sana'a: molti feriti, anche gravi

Yemen, autobomba sotto la residenza dell'ambasciatore iraniano a Sana'a: molti feriti, anche gravi

ESTERI
Yemen, autobomba sotto la residenza dell'ambasciatore iraniano a Sana'a: molti feriti, anche gravi

(Xinhua)

Un'autobomba ha provocato una potente esplosione davanti alla residenza dell'ambasciatore dell'Iran nello Yemen nella zona meridionale di Sana'a. Lo rende noto l'emittente al-Arabiya citando fonti della polizia e spiegando che nel mirino degli attentatori c'era appunto la residenza del diplomatico iraniano e la sede dell'agenzia di sicurezza nel distretto di Hadda. Qui, inoltre, hanno sede diverse missioni diplomatiche straniere.

Molti feriti sono stati trasportati in ospedali, alcuni in gravi condizioni, ma al momento non si hanno notizie di morti.

Lo stato della sicurezza a Sana'a è peggiorato da quando, il 21 settembre, i ribelli sciiti houthi hanno preso il controllo della capitale yemenita dopo settimane di proteste.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI