Home . Fatti . Esteri . Caso marò: Amm. Nardini, vogliamo Salvatore a casa per festività

Caso marò: Amm. Nardini, vogliamo Salvatore a casa per festività

'mi appello non all'Italia ma all'India, uno Stato che antepone gli aspetti umanitari e religiosi a quelli meramente economici

ESTERI

"Vogliamo Salvatore a casa per le festività natalizie", afferma l'ammiraglio Guglielmo Nardini, presidente del Gruppo Nazionale Leone San Marco della Marina Militare, chiedendo alle istituzioni che il fuciliere di Marina ancora trattenuto in India, possa ottenere un permesso per le prossime festività. "Non ho dubbi sull'impegno del governo italiano, ci mancherebbe - spiega all'Adnkronos - ma anteporre l'economia e gli affari economici senza considerare che un pezzo dell'Italia è sequestrato da uno stato straniero, rende vano il senso della sovranità e della difesa della patria su cui noi militari abbiamo prestato giuramento".

"Mi appello non all'Italia ma all'India - spiega l'ammiraglio - perché mi risulta essere uno stato che antepone gli aspetti umanitari e religiosi a quelli meramente economici e che attraverso questa sensibilità possa, come è già successo in passato, far rientrare Salvatore Girone a casa per trascorrere le festività con i propri cari. Va inoltre ricordato che - rimarca - questa situazione è stata voluta da loschi personaggi che ancora gironzolano nei corridoi delle istituzioni" .

"Se il silenzio, come dice il ministro Gentiloni, porta ad una soluzione entro Natale ci allineeremo al governo di cui abbiamo molto rispetto, anche per essere stati uomini dello Stato, ma non posso negare l'amarezza dell'intero Gruppo Leone San Marco quando il Presidente del Consiglio, soprattutto durante il semestre europeo, durante gli incontri istituzionali, si dimena in dichiarazioni di sudditanza quando incontra il primo ministro indiano Narendra Modi invece di far valere le ragioni di un diritto internazionale che riconosce all'Italia il diritto di giudicare i propri militari in Patria".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.