Home . Fatti . Esteri . Is minaccia di uccidere secondo ostaggio giapponese entro 24 ore

Is minaccia di uccidere secondo ostaggio giapponese entro 24 ore

Ultimatum anche per il pilota giordano

ESTERI
Is minaccia di uccidere secondo ostaggio giapponese entro 24 ore

L'ostaggio giapponese nelle mani dell'Is, il giornalista Kenji Goto Jogo, e il pilota giordano Muath al Kasaesbeh potrebbero avere le ore contate. In un nuovo video diffuso sul Web, lo Stato islamico (Is) avrebbe lanciato un nuovo ultimatum minacciando di ucciderli entrambi se entro 24 ore le autorità di Amman non rilasceranno l'aspirante kamikaze Sajida al-Rishawi.

Sono i media giordani e la tv satellitare al-Jazeera a riferirlo, senza fornire per ora ulteriori dettaglio sul presunto nuovo videomessaggio dell'Is. Quattro giorni fa, l'Is aveva decapitato il suo compagno di prigionia Haruna Yukawa .

Nel nuovo video, che si intitola 'Il secondo messaggio pubblico di Kenji Goto Jogo alla sua famiglia e al governo del Giappone', l'ostaggio, che appare in divisa arancio e con in mano una foto del pilota al-Kasaesbeh, chiede la governo giapponese "di esercitare tutta la pressione politica possibile sulla Giordania" per scarcerare l'aspirante kamikaze giordana Sajida al-Rishawi . "Il tempo - dice nel video - scorre velocemente. Si tratta di me in cambio di lei e questo sembra così difficile da capire. Lei è prigioniera da dieci anni, mentre io lo sono solo da pochi mesi".

E' sempre lui a dire che gli restano 24 ore di vita, "e al pilota ne restano anche meno. Vi prego, non lasciateci morire. Ogni altra tattica di rinvio si tradurrà solo nella nostra uccisione. Ora la palla è nel campo della Giordania".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.