Home . Fatti . Esteri . Ucraina: Napolitano, necessaria ricerca soluzioni politiche a preoccupazioni Russia

Ucraina: Napolitano, necessaria ricerca soluzioni politiche a preoccupazioni Russia

il primo intervento del presidente emerito in Parlamento è dedicato alla crisi ucraina

ESTERI

E' necessaria nei negoziati trilaterali fra Ue, Russia e Ucraina "la ricerca di soluzioni politiche alle preoccupazioni espresse dalla Russia in relazione all'accordo di Associazione" dell'Ucraina all'Unione europea, ha dichiarato Giorgio Napolitano nella riunione delle commissioni esteri di Senato e Camera che si è tenuta questo pomeriggio a Palazzo Madama in cui il ministro degli esteri Paolo Gentiloni ha riferito dell'accordo raggiunto ieri a Minsk per una soluzione del conflitto in Ucraina.

"La crisi acuta che stava portando a conseguenze imprevedibili non è nata con il fatto, gravissimo e inammissibile, dell'annessione della Crimea, ma dal contrasto alla firma dell'accordo di Associazione fra l'Ue e l'Ucraina", ha affermato inoltre Napolitano nel suo primo intervento in Parlamento da senatore a vita e presidente emerito, precisando che "alcuni paesi hanno esercitato una forte pressione per una frettolosa conclusione dell'accordo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI