Home . Fatti . Esteri . Grecia, rimpasto nella squadra di negoziatori con i creditori internazionali

Grecia, rimpasto nella squadra di negoziatori con i creditori internazionali

Confermata fiducia in Varoufakis, ma viene sostituito un suo uomo e gli viene affiancata una squadra politica

ESTERI
Grecia, rimpasto nella squadra di negoziatori con i creditori internazionali

Il primo ministro greco Alexis Tsipras (Infophoto)

Il primo ministro greco, Alexis Tsipras, ha deciso di un rimpasto della sua squadra di negoziatori con i creditori internazionali, riferiscono fonti del governo di Atene. A guidare la squadra non sarà più Nikos Theocharakis, uomo di fiducia del ministro delle Finanze Yanis Varoufakis, ma George Chouliarakis, vicino al vice primo ministro Yannis Dragasakis. Chouliarakis ha partecipato come esperto ai negoziati condotti dal precedente governo e gode della fiducia delle controparti.

Inoltre Tsipras ha formato un gruppo di lavoro in seno al governo per seguire i negoziati politici con i creditori. Del gruppo fa parte Varoufakis, ma il suo coordinamento è affidato al vice ministro per le Relazioni Esterne, Euclides Tsakalotos, un pacato economista che ha studiato a Oxford.

I cambiamenti nella squadra per i cruciali negoziati con i creditori giungono dopo che dall'Eurogruppo sono filtrate forti critiche contro Varoufakis. Le fonti greche sottolineano tuttavia che Tsipras ha rinnovato la sua fiducia verso il ministro delle Finanze. Varoufakis si muove nel solco delle decisioni collettive del governo, sottolineano le fonti, e continuerà a lavorare per "una soluzione sostenibile" della crisi finanziaria greca.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI