Home . Fatti . Esteri . Nepal: Franceschini, danni enormi a patrimonio culturale

Nepal: Franceschini, danni enormi a patrimonio culturale

Mibact offre aiuto per misure d'emergenza, recupero e preservazione

ESTERI

Nepal: danni enormi a patrimonio culturale, Franceschini offre collaborazione Mibact

"Alle drammatiche perdite di vite umane si aggiungono i danni al patrimonio culturale che mettono seriamente a rischio l’identità nazionale del Nepal". Lo sottolinea il ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, che rende noto di aver contattato questa mattina le autorità nepalesi "per offrire, a fianco agli interventi umanitari di emergenza del ministero degli Esteri, le competenze e le professionalità del Mibact necessarie a definire e adottare le misure emergenziali per la preservazione e il recupero del patrimonio culturale danneggiato dal terremoto del 25 aprile".

"La fase dell'emergenza immediatamente successiva all'evento sismico -aggiunge il ministro- è infatti la più delicata perché impone comportamenti e protocolli adeguati secondo procedure specifiche e consolidate. L'Italia -conclude Franceschini- dispone delle migliori professionalità sia per la gestione dell'emergenza che per il successivo recupero e restauro del patrimonio artistico e monumentale ed è per questo che, tramite il console generale del Nepal, abbiamo offerto tutta la nostra disponibilità ad intervenire direttamente".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI