Palestinese pugnala poliziotto israeliano, ucciso

Un palestinese è stato ucciso con colpi di arma da fuoco da un poliziotto di frontiera israeliano alla Porta di Damasco, nella Città Vecchia di Gerusalemme. Secondo quanto riferito dalle autorità israeliane e dai soccorritori, l'agente era stato aggredito dal palestinese che lo aveva ferito gravemente con una pugnalata al collo. L'aggressore, un giovane di circa 18 anni, risiedeva in Cisgiordania. Il poliziotto è stato ricoverato in ospedale dove versa in gravi condizioni.