Home . Fatti . Esteri . 'Psycho' in salsa russa, mummifica la madre 90enne e riscuote la pensione per tre anni

'Psycho' in salsa russa, mummifica la madre 90enne e riscuote la pensione per tre anni

ESTERI
'Psycho' in salsa russa, mummifica la madre 90enne e riscuote la pensione per tre anni

(Fermo immagine da 'Psycho' di Alfred Hitchcock)

Ha mummificato il corpo della madre, ricoprendola di sale, e ha continuato a riscuotere la sua pensione per tre anni. Il protagonista di questa soluzione alla 'Psycho' è un russo di 60 anni, dipendente di un sexy shop, che aveva deciso di trasferirsi da San Pietroburgo a Essentuki per prendersi cura della donna.

Quando la madre 90enne è morta, l'uomo non lo ha fatto sapere a nessuno della famiglia, né alle autorità, continuando così a intascare la pensione di circa 230 euro (pari a 16mila rubli) al mese.

Secondo quanto riporta il 'Sun', l'uomo - che ha cercato on line le istruzioni per mummificare i corpi - ha ingannato vicini facendo pensare loro che la madre fosse ancora viva utilizzando un manichino seduto su un balcone, vestito con gli abiti della donna morta.

Ad un certo punto però, disgustati dal terribile odore proveniente dall'appartamento, in molti hanno chiamato la polizia. Solo dopo diverse telefonate le autorità si sono mostrate convinte dei timori dei vicini. E così, una volta nella casa, la polizia (che ha poi verificato con la clinica locale che la donna non si rivolgeva a un dottore da tre anni) ha trovato il suo corpo in decomposizione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.