Accoltella 3 israeliani e scappa, il video dell'aggressore palestinese a Rishon Lezion /Guarda

Ha accoltellato tre israeliani, fra cui una donna di 80 anni, e al termine di una lunga fuga è stato arrestato dalla polizia. L'aggressore di Rishon Lezion, vicino Tel Aviv, secondo i media israeliani sarebbe un palestinese 19enne originario di Hebron, immortalato ieri dalle telecamere di sicurezza della città dopo essere scappato dall'autobus nel quale aveva già accoltellato un 35enne e nell'atto di ferire l'ultima vittima prima della cattura.

Nelle immagini è possibile vedere l'uomo, vestito di nero, colpire in velocità e alla schiena un'anziana per poi continuare a fuggire, inseguito dalle forze di sicurezza e da alcuni dei presenti alla scena.

TERRORE A RISHON LEZION. Le immagini si riferiscono a oggi, il terrorista palestinese - vestito di nero - aveva già accoltellato tre persone e mentre fuggiva dalle forze di sicurezza israeliane, era riuscito a colpirne un'altra. LE IMMAGINI.

Posted by Progetto Dreyfus on Lunedì 2 novembre 2015