Home . Fatti . Esteri . L'amore ai tempi della 'doppia spunta' di WhatsApp, il romantico Alfonso e il no di Naomi /Guarda

L'amore ai tempi della 'doppia spunta' di WhatsApp, il romantico Alfonso e il no di Naomi

ESTERI
L'amore ai tempi della 'doppia spunta' di WhatsApp, il romantico Alfonso e il no di Naomi /Guarda

"Un ragazzo mi ha dato questo in biblioteca, è stata l'esperienza più imbarazzante della mia vita. Ma è un 10 per la creatività". Si è aperta e chiusa così, in pochi ma divertenti tweet, la storia di (non) amore più breve del web.

Martedì scorso Naomi, studentessa all'università di Southampton, si trova in biblioteca, concentrata, in silenzio sui libri da studiare, quando le si avvicina un ragazzo. Alfonso, colpito dal più classico dei colpi di fulmine. E che, per tentare di fare breccia nel cuore della ragazza, decide di dare vita ad un originale modo di chiederle un appuntamento. Contando sul silenzio del luogo in cui si trovano.

Nell'era delle notifiche e di WhatsApp, infatti, disegna su un foglio il monitor di uno smartphone con l'icona di un messaggio ricevuto, accompagnato dal suo numero di telefono. Aprendo la busta, Naomi trova poi una conversazione (sempre ricreata a inchiostro): "Scusa se ti disturbo, ma ho davvero bisogno di chiederti... ti piacerebbe bere un caffé con me un giorno di questi?".

Domanda seguita dal disegno della fatidica 'doppia spunta' della App che - quando è blu - indica che un messaggio è stato letto dal destinatario. E, sotto, una doppia bozza di risposte già pronte, che lei avrebbe solo dovuto 'inviare': la prima, "ma certo! Perché no? La vita è corta"; la seconda, "no grazie, ho già un ragazzo di 2 metri".

Dopo aver postato su Twitter la foto dell'originale e romantico corteggiamento - che ha ottenuto quasi 40mila retweet - Naomi ha raccontato di non avere accettato ma di essersi davvero divertita e di avergli risposto "'attualmente il mio fidanzato è di un metro e 85'... e lui sembrava davvero distrutto", racconta la ragazza in un cinguettio.

Ma non ci sono solo brutte notizie per Alfonso. Secondo quanto racconta la Bbc, infatti, il ragazzo ha ricevuto molte offerte di appuntamenti da aspiranti pretendenti da quando la studentessa ha postato la foto con il numero di telefono.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI