Home . Fatti . Esteri . "Un infarto per colpa delle offese sui social", il racconto della modella Pin-up /Foto

"Un infarto per colpa delle offese sui social", il racconto della modella Pin-up

ESTERI
Un infarto per colpa delle offese sui social, il racconto della modella Pin-up /Foto

Nome d'arte, Seamstress Sugar. Nella vita, Anna. Modella e performer di burlesque. Giovane, 23 anni appena. Ma con un'esperienza molto pesante sulle spalle per colpa della quale, nel 2014, è stata colpita da un infarto. Motivo? Lo stress che le hanno provocato le offese e gli attacchi ricevuti on line. Stress che le ha fatto trascorrere gli ultimi mesi dentro e fuori dall'ospedale per curarsi.

Secondo quanto riportano diverse testate britanniche, la 23enne - originaria della contea nord-orientale di Durham - è affetta da cardiomiopatia ipertrofica. Quando le sue condizioni erano peggiorate, i medici le avevano dato appena due mesi di vita ma ora, fortunatamente, il suo cuore è sotto controllo. Deve però continuare a prendere alcuni farmaci per lo stress.

Anna ha così deciso di raccontare a più persone possibili la sua esperienza, rivelando tutte le minacce (anche di morte) ricevute sul web. Alcuni dei messaggi, pubblicati da alcune testate britanniche, includono testi molto violenti: "La tua morte non arriva mai abbastanza presto, il mondo sarà migliore senza di te". Oppure "sei disgustosa", "sembri un cadavere".

Frasi che hanno contribuito a far precipitare la sua condizione psico-fisica lo scorso agosto, temendo di doversi sottoporre anche ad un intervento chirurgico. La giovane sta ora cercando di riprendere lentamente il suo benessere. "Il più delle volte - ha detto - sembra che la gente veda solo un'immagine senza pensare nemmeno un momento che, dietro a quella immagine, ci sia una persona reale".

Her dirty paws and furry coat, ran down the forest slopes... #earworm #ofmonstersandmen #fur #pinup #boredatthestation #spotify

Una foto pubblicata da Seamstress Sugar (@seamstresssugar) in data:

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI