Home . Fatti . Esteri . L'altolà di Seul: "Pyongyang potenza nucleare? Non la riconosceremo mai"

L'altolà di Seul: "Pyongyang potenza nucleare? Non la riconosceremo mai"

ESTERI
L'altolà di Seul: Pyongyang potenza nucleare? Non la riconosceremo mai

(Afp)

Seul non riconoscerà mai la Corea del Nord come potenza nucleare. Lo ha dichiarato il ministero degli Esteri sudcoreano, dopo che Pyongyang ha riaffermato la volontà di proseguire con lo sviluppo del proprio arsenale nucleare.

"Il nostro governo e la comunità internazionale non accetteranno mai la Corea del Nord come potenza nucleare - ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Cho June-hyuck - continueremo a imporre sanzioni e a fare pressione perché (la Corea del Nord) abbandoni l'illusione di uno sviluppo nucleare e mostri la volontà di denuclearizzare attraverso iniziative concrete".

L'altolà di Seul arriva dopo che il leader nordcoreano Kim Jong Un, durante il Congresso del partito unico del regime, ha detto di voler proseguire nella costruzione di un arsenale nucleare, aggiungendo che non userà mai per primo queste armi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI