Home . Fatti . Esteri . Gb, appello di Cameron: "Pensate ai vostri figli, votate per restare in Ue"

Gb, appello di Cameron: "Pensate ai vostri figli, votate per restare in Ue"

ESTERI
Gb, appello di Cameron: Pensate ai vostri figli, votate per restare in Ue

(Afp)

"Giovedì sarete solo voi nella cabina elettorale, il vostro voto sarà una decisione cruciale per la Gran Bretagna", che sarà "irreversibile". Così David Cameron in un appello tv alla nazione davanti al numero 10 di Downing Street. "So che l'Europa non è perfetta", ha aggiunto il primo ministro inglese, ma per il Paese è meglio restare nell'Ue, perché sarà "più sicuro" e "più prospero economicamente".

Sottolineando di voler parlare "molto direttamente alle persone della sua generazione e ai più anziani", Cameron ha chiesto a nonni e genitori, in particolare, di votare di restare nell'Ue pensando "alle speranze e ai sogni dei vostri figli e nipoti". "Le conseguenze dell'uscita dall'Ue peseranno sulle generazioni future - ha dichiarato - che pagherebbero il prezzo più alto in termini di commercio e posti di lavoro".

"Le loro possibilità di lavorare, di viaggiare, di costruire il tipo di società aperta e di successo nella quale vogliono vivere, poggia su questo risultato", ha affermato ancora il premier britannico, aggiungendo che con la permanenza nell'Ue sarà comunque garantito alla Gran Bretagna il suo "status speciale".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI