Home . Fatti . Esteri . Mark Zuckerberg celebra il Pride: "Facebook sarà un posto sicuro per comunità LGBT"

Mark Zuckerberg celebra il Pride: "Facebook sarà un posto sicuro per comunità LGBT"

ESTERI
Mark Zuckerberg celebra il Pride: Facebook sarà un posto sicuro per comunità LGBT

Il post in sostegno del Pride di Mark Zuckerberg (facebook /Mark Zuckerberg)

Mark Zuckerberg e lo staff di Facebook per i diritti civili e l'uguaglianza. Il patron di Palo Alto ha infatti voluto presenziare al Pride californiano per manifestare la vicinanza del colosso social alle comunità gay di tutto il mondo.

"Sto celebrando - ha scritto ieri Zuckerberg in un post sul profilo - il Mese dell'Orgoglio LGBT per onorare coloro che hanno difeso il diritto alla vita, alla libertà e alla ricerca della felicità senza differenze fra chi siamo o chi amiamo. Perché per quanto lontani siamo arrivati nella lotta per l'uguaglianza, abbiamo ancora molto lavoro da fare. Oggi milioni di persone marceranno nei Pride di tutto il mondo. Io sono con loro, impegnato a rendere Facebook un luogo sicuro per i membri delle comunità LGBT ovunque nel mondo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.