Home . Fatti . Esteri . Esplosione al Kennedy Space Center, fiamme a Cape Canaveral ma nessuna vittima /Video

Esplosione al Kennedy Space Center, fiamme a Cape Canaveral ma nessuna vittima

ESTERI
Esplosione al Kennedy Space Center, fiamme a Cape Canaveral ma nessuna vittima /Video

Esplosione al Kennedy Space Center in Florida. L'incidente si è verificato nella rampa di lancio dove i tecnici dell'azienda aerospaziale SpaceX stavano testando i motori del razzo Falcon 9 in vista di un lancio in programma sabato. Dopo l'incidente, che secondo SpaceX non ha causato vittime, la compagnia ha diffuso una nota facendo riferimento ad una "anomalia" sulla rampa che ha provocato la distruzione del razzo e di un satellite israeliano.

Le cause dell'esplosione non sono ancora note. SpaceX ha utilizzato il razzo Falcon 9 per trasportare rifornimenti alla Stazione spaziale internazionale. Il test durante il quale è accaduto l'incidente era considerato di routine in vista del lancio del razzo Falcon 9 previsto per sabato.


Secondo quanto riporta la stampa Usa, l'esplosione ha scosso edifici che si trovavano a diverse miglia di distanza dal luogo dell'incidente. Quindi, una serie di esplosioni multiple si sono succedute per diversi minuti. Il cielo che sovrasta la base di Cape Canaveral è stato oscurato da una densa nube di fumo nero.

L'incidente complica anche i progetti di Facebook e del suo boss Mark Zuckerberg. Il satellite distrutto nell'incidente, infatti, avrebbe dovuto essere utilizzato in un progetto del social network finalizzato all'aumento della connettività in Africa.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI