Home . Fatti . Esteri . Gb, servizi segreti: "Probabili attacchi terroristici nel Paese"

Gb, servizi segreti: "Probabili attacchi terroristici nel Paese"

ESTERI
Gb, servizi segreti: Probabili attacchi terroristici nel Paese

(Fotogramma)

"Il livello di minaccia è alto e questo significa che ci saranno attacchi terroristici" in Gran Bretagna. A lanciare l'allarme è il capo dei servizi segreti interni britannici, Andrew Parker, che in un intervista al Guardian, la prima in assoluto a un giornale, spiega che ci sono circa 3.000 estremisti potenzialmente violenti nel Regno Unito, e la maggior parte di loro sono inglesi.

Secondo il capo dell'MI5 il numero di potenziali estremisti che vivono nel Paese è uno dei tre aspetti che compongono la minaccia estremista islamica, insieme ai membri dell'Is che operano in Siria e Iraq e al tentativo del 'Califfato' di diffondere la sua "ideologia tossica" online.

Negli ultimi tre anni, rivela ancora Parker, sono stati sventati 12 attentati. "Il terrorismo internazionale nella sua ultima forma, basata su un'ideologia contorta, porta terrore per le nostre strade e nella maggior parte del mondo sviluppato, tra cui Nord America, Australia e Turchia. Attualmente, ha il sapore dello Stato islamico, e abbiamo ancora il marchio di al-Qaeda. Si tratta di una minaccia duratura e di una sfida generazionale che dovremo affrontare", ha concluso.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI